Fuorisalone 2018: AVE scelta da Simone Micheli per proiettare casa e hotel verso il futuro

Fuorisalone 2018: AVE scelta da Simone Micheli per proiettare casa e hotel verso il futuro

Fino al 22 aprile Milano ospiterà due spazi espositivi di estremo interesse, in cui il design e la tecnologia AVE sono parte di un nuovo modo di concepire casa e hotel, un concept originale nato dall’inventiva del celebre architetto.

Anche quest’anno, in occasione del Fuorisalone 2018, l’architetto di fama internazionale Simone Micheli ha scelto AVE per offrire la sua personalissima interpretazione del concetto di abitare e di ospitalità e proiettarlo verso il futuro. La tecnologia AVE entra così in scena all’interno del Lambrate Design District per assecondare un progetto etico ed intelligente, che racconta il mutamento delle esigenze dell’uomo e, di pari passo, la fluidità con cui l’architettura di Simone Micheli sa reinventarsi per andare incontro a questa evoluzione. Due gli appuntamenti in programma fino al 22 aprile 2018:

  • Hotel Regeneration: la più grande e coinvolgente mostra-agorà dedicata al contract del Fuorisalone 2018. Il civico numero 14 di Via Ventura diviene meta per indagare i risvolti estetico-pratici e il progresso imprenditoriale di un settore in continuo sviluppo. Una mostra-evento, estesa su una superficie di oltre 4000 mq, in cui Simone Micheli racconta l’albergo nella sua dimensione attuale e nel suo processo di riqualificazione. All’interno di questi spazi prendono vita come vere e proprie opere d’arte diversi spaccati di ambienti dedicati all’accoglienza. L’innovazione, i trend odierni e futuri si mescolano con le soluzioni AVE per mostrare al visitatore il frutto di una ricerca volta a favorire l’avanzamento tecnologico.
     
  • The precious apartment in Puntaldìa. La casa, nel confine tra reale e virtuale. L’anteprima di un progetto dedicato ad una residenza privata, in cui il lusso diviene l’argomento per raccontare la contemporaneità, con accenti smart grazie alle proposte AVE. Una mostra virtuale - esperibile presso lo Studio Milanese di Simone Micheli in Via Ventura 6 - che prenderà forma concreta nel corso del 2018 all’interno dell’esclusivo complesso residenziale di Puntaldìa, uno dei resort più prestigiosi della zona nord ovest della Sardegna.

All’interno degli ambienti progettati da Simone Micheli per il Fuorisalone 2018, la proposta domotica di AVE s’inserisce per presentare al visitatore una visione delle infinite possibilità oggi offerte dalla tecnologia. Gli ambienti si plasmano a seconda dei bisogni degli occupanti per aumentare il comfort e regalare un contatto nuovo con questi luoghi esperienziali. É sufficiente sfiorare una superficie per controllare la luce e i dispositivi connessi, inserire una card o semplicemente appoggiarla su di un lettore per accedere alla stanza e ai relativi servizi. Il tutto senza rinunciare alla piacevolezza di un design ricercato coniugato con materiali e finiture di altissima qualità. Delle soluzioni alle esigenze moderne del vivere ed albergare; nel pieno rispetto dell’ambiente grazie a funzioni dedicate al risparmio energetico.

Nati dalla collaborazione con diverse aziende partner, di cui AVE è indubbiamente un’importante protagonista, gli eventi concepiti da Simone Micheli sono un’occasione concreta per sperimentare gli orizzonti di un nuovo modo di fare architettura, volto a proiettare casa e hotel verso il futuro.

Argomenti correlati:

Data: 

Giovedì, 16 Agosto, 2018
Campanello Ave Touch con comando a sfioro

Completa di targhetta portanome personalizzabile, questa soluzione valorizza la funzione del campanello con comando a sfioro abbinato ad eleganti placche di design in cristallo o alluminio.

Data: 

Giovedì, 9 Agosto, 2018
Design dell’impianto: il touch come tecnologia quotidiana

Esaltata dall’estetica unica dei comandi Vera Touch, la tecnologia a sfioro diventa l’elemento simbolo di un appartamento di Udine.

Data: 

Giovedì, 2 Agosto, 2018
Ave Touch: personalizzazione placche “a scivolamento”

Una soluzione altamente estetica per proteggere prese e connessioni rendendole immediatamente riconoscibili attraverso simbologie personalizzabili e illuminabili.

Data: 

Mercoledì, 18 Luglio, 2018
A Francavilla al Mare un’elegante casa domotica AVE

Tra design e soluzioni hi-tech: la domotica AVE impreziosisce gli spazi di un’elegante casa di Francavilla al Mare, in provincia di Chieti.

Data: 

Mercoledì, 11 Luglio, 2018
AVE: qualità certificata ISO 9001:2015

Un altro passo in avanti per AVE orientato al miglioramento continuo dell’intero processo di sviluppo, progettazione e produzione di apparecchiature elettriche ed elettroniche di bassa tens

Data: 

Mercoledì, 11 Luglio, 2018
AVE: qualità certificata ISO 9001:2015

Un altro passo in avanti per AVE orientato al miglioramento continuo dell’intero processo di sviluppo, progettazione e produzione di apparecchiature elettriche ed elettroniche di bassa tens