Grande successo al Fuorisalone 2018 per AVE alle mostre di Simone Micheli

Grande successo al Fuorisalone 2018 per AVE alle mostre di Simone Micheli

Selezionate dal rinomato architetto per i suoi eventi espositivi, le proposte AVE hanno riscosso un incredibile successo tra le migliaia di persone accorse in occasione del Fuorisalone 2018.

Innovazione, design e tanta tecnologia: sono questi gli ingredienti del successo riscosso al Fuorisalone 2018 da AVE, che ha portato sul prestigioso palcoscenico milanese numerose soluzioni dedicate alla casa e al mondo dell’ospitalità. A condurla in una posizione di rilievo all’interno della manifestazione dedicata al design ci ha pensato Simone Micheli. L’architetto di fama internazionale ha infatti scelto molteplici proposte AVE - rinnovando così una collaborazione che si protrae proficuamente da anni - inserendole tra gli spazi delle sue due innovative mostre che hanno animato il distretto di Lambrate durante l’attesissima Milano Design Week (17-22 aprile 2018).

Frutto della personalissima ricerca del celebre architetto per proiettare l’universo dell’accoglienza verso nuove forme, più moderne ed attuali, Hotel Regeneration si è prefigurata come la più grande e coinvolgente mostra-agorà dedicata al contract del Fuorisalone 2018. Una superficie di oltre 4000 mq in cui Simone Micheli ha raccontato l’albergo nella sua dimensione presente e nel suo processo di riqualificazione. In questa splendida esposizione la domotica AVE dedicata agli hotel è stata inserita per presentare al visitatore una visione delle infinite possibilità oggi offerte dalla tecnologia. Grazie agli ultimissimi ritrovati AVE è infatti sufficiente inserire una card o semplicemente appoggiarla su di un lettore per accedere alla stanza e ai relativi servizi, sfiorare una superficie per controllare la luce e i dispositivi connessi.

Grande successo anche per The precious apartment in Puntaldìa, la mostra virtuale attraverso la quale Simone Micheli ha svelato al vasto pubblico del Fuorisalone il progetto di una residenza privata che prenderà forma concreta nel corso del 2018. Un progetto intelligente, in cui il lusso diviene l’argomento per descrivere il mutamento delle esigenze dell’uomo e, di pari passo, la fluidità con cui l’architettura di Simone Micheli sa reinventarsi - con accenti smart grazie alle soluzioni AVE - per andare incontro a questa evoluzione.

Ovviamente anche il design, presentato nella sua capitale italiana per eccellenza, Milano, ha giocato un ruolo fondamentale nella scelta di AVE, da parte di Simone Micheli. Tutti i prodotti selezionati coniugano la miglior tecnologia con un design ricercato, minimale, abbinato a materiali e finiture di altissima qualità, che si innesta con precisione negli ambienti progettati dal rinomato architetto.

Anche quest’anno il Fuorisalone ha ospitato due occasioni eccezionali per intercettare il futuro dell’accoglienza, alberghiera e residenziale. Un futuro sempre più legato alla domotica, ed in particolare a quella AVE, come confermato dal grande successo ottenuto dalle mostre organizzate da Simone Micheli.

Argomenti correlati:

Data: 

Giovedì, 16 Agosto, 2018
Campanello Ave Touch con comando a sfioro

Completa di targhetta portanome personalizzabile, questa soluzione valorizza la funzione del campanello con comando a sfioro abbinato ad eleganti placche di design in cristallo o alluminio.

Data: 

Giovedì, 9 Agosto, 2018
Design dell’impianto: il touch come tecnologia quotidiana

Esaltata dall’estetica unica dei comandi Vera Touch, la tecnologia a sfioro diventa l’elemento simbolo di un appartamento di Udine.

Data: 

Giovedì, 2 Agosto, 2018
Ave Touch: personalizzazione placche “a scivolamento”

Una soluzione altamente estetica per proteggere prese e connessioni rendendole immediatamente riconoscibili attraverso simbologie personalizzabili e illuminabili.

Data: 

Mercoledì, 18 Luglio, 2018
A Francavilla al Mare un’elegante casa domotica AVE

Tra design e soluzioni hi-tech: la domotica AVE impreziosisce gli spazi di un’elegante casa di Francavilla al Mare, in provincia di Chieti.

Data: 

Mercoledì, 11 Luglio, 2018
AVE: qualità certificata ISO 9001:2015

Un altro passo in avanti per AVE orientato al miglioramento continuo dell’intero processo di sviluppo, progettazione e produzione di apparecchiature elettriche ed elettroniche di bassa tens

Data: 

Mercoledì, 11 Luglio, 2018
AVE: qualità certificata ISO 9001:2015

Un altro passo in avanti per AVE orientato al miglioramento continuo dell’intero processo di sviluppo, progettazione e produzione di apparecchiature elettriche ed elettroniche di bassa tens